Revamping

Il costruttore progetta e costruisce la macchina in modo tale che la stessa abbia una durata teorica di servizio sicuro pari a 10 anni in funzione delle classi di spettro utilizzate e dichiarate in fase di progetto.

Dopodiché è obbligatorio effettuare il calcolo di vita residua per stabilire se la macchina ha effettivamente finito la propria vita.
Nel caso in cui la vita non fosse finita, sarà possibile continuare il normale utilizzo fino ad esaurimento del periodo riportato sul Calcolo di vita residua.
In caso di impianti obsoleti vale la pena valutare la possibilità di modernizzare il proprio carroponte, eseguendo le attività necessarie per ripristino completo della macchina nel pieno rispetto delle norme vigenti, rendendolo funzionale alle proprie esigenze, risparmiando.
Modernizzare il proprio carroponte può risultare così la scelta più economica prima di passare alla sostituzione dello stesso. Vecchi o inadeguati impianti possono essere riconvertiti alle Vostre attuali esigenze.

Anche in questo caso forniamo una serie di prodotti/interventi appositamente studiati:

  • Dispositivi anticollisione;
  • Sistemi di accesso all’impianto;
  • Unità di monitoraggio;
  • Limitatori di sovraccarico;

Norma UNI ISO 9927-1:
Gli apparecchi di sollevamento devono essere sottoposti ad una Revisione Generale da parte di un ingegnere esperto ogni volta che si intensifica la frequenza di segnalazione di difetti specifici, quando nel corso dei controlli manutentivi si rilevi un deterioramento anomalo delle condizioni delle strutture e dei meccanismi e sicuramente al raggiungimento del termine della vita utile dell’apparecchio

Contattaci

Trattamento dei dati personali